Recensione N-Strike Elite Stryfe in italiano (TheNextNERFitalia team)

1 Flares 1 Flares ×

Buonsalve a tutti nerfisti, qui è Sprite che vi porta la recensione di un blaster Elite ormai disponibile in italia. Si tratta dello Stryfe, come, in teoria, dovrebbe esserci scritto nel titolo…

So che ormai a nessuno interessano più questi “vecchi” blaster, con le novità che ci sono ora, come il Centurion, ma vorrei comunque descrivervi lo Stryfe perchè è davvero figo e funzionale.

La gente potrebbe dire: -E’ solo un barricade colorato di blu-. Non è così, ha delle notevoli differenze che lo rendono nettamente migliore:

Le distanze elite che, in realtà, si potevano tralasciare… essendo lo Stryfe un blaster elite;

– Il grilletto di accellerazione al posto della piccola leva da portare avanti per accendere il flywheel fa risparmiare tempo e soprattutto batterie;

– La possibilità di attaccare un frontale è, a parer mio, una cosa utilissima: un frontale da più mira, e non ci si deve preoccupare della gittata ridotta (è un elite!);

– E, last but not least, il caricatore a clip… devo proprio elencarvi tutti i pregi? Ok: si ha la possibilità di avere molti colpi, anche 35 se si usa il caricatore del raider, senza problemi di bilanciamento perchè è un blaster piccolo con il vano per il clip molto vicino alla mano, quindi è facilissimo tenerlo in mano. Ma il numero di colpi non è l’unico vantaggio, infatti si può cambiare caricatore molto più velocemente che mettere colpo per colpo dentro al tamburo rotante fisso del barricade.

Finalmente ho finito di scrivere, mentre mi riposo le mani voi potete guardare il video  ➡

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=g6b7AdIUVJw[/youtube]

E con questo era tutto, ci vediamo al prossimo articolo!

1 Flares Twitter 1 Facebook 0 Google+ 0 Email -- 1 Flares ×

Potrebbe interessarti anche...

3 Responses

1 Flares Twitter 1 Facebook 0 Google+ 0 Email -- 1 Flares ×